Sistemi di riscaldamento ecologici

Aria pulita e risparmio energetico

  • La Multibeton offre comfort e risparmionel campo termosanitario.

    L’inquinamento atmosferico, la tutela della salute e il risparmio delle risorse sono ormai tematiche stabilmente al centro degli interessi dei committenti di opere di edilizia abitativa e/o commerciale.

    Sistemi di riscaldamento ecologici assicurano, infatti, vita salubre e ambiente pulito.

    I tradizionali impianti di riscaldamento, utilizzando radiatori esterni a muro, provocano la dispersione in aria della polvere accumulata sugli elementi con relativo decadimento della salubrità ambientale.

    sistemi di riscaldamento ecologici Multibeton, grazie alle innovative soluzioni tecniche adottate dall’azienda, abbattono invece, e in maniera considerevole, la quantità di polvere rilasciata nell’aria.

    In questo modo l’aria respirata dalle persone è più pulita rispetto a quella comunemente presente in ambienti più secchi. Il riscaldamento a pavimento inoltre, previene la formazione delle pericolose colonie di acari che spesso infestano gli ambienti.

    Il calore sviluppto, sospingendoli verso la parte superiore delle fibre dei tappeti, ne rende infatti agevole la rimozione con gli appositi strumenti d’igienizzazione.

    Un riscaldamento invisibile, come quello a pavimento proposto dalla Multibeton, costituisce il presupposto di una totale libertà architettonica. Grandi finestre, distribuzione economica dei locali negli edifici esclusivi e di grandi dimensioni, più spazio abitabile, nessun angolo sporgente o tagliente, a misura di bambino. 

    Per minimizzare l’emissione di CO2 c’è la modulazione della Multibeton che permette di portare calore esattamente dove serve e con una temperatura di esercizio molto inferiore.

    Da questi due fattori (modulazione e temperatura ridotta) derivano condizioni d’irradiamento molto favorevoli. Il flusso del calore propagato dal pavimento si attenua progressivamente dal basso verso l’alto. In questo modo la temperatura corrisponde esattamente alle esigenze dell’utilizzatore.

    Il risparmio energetico si manifesta in una minore dispersione del calore:

    • per effetto della ridotta differenza tra la temperatura del riscaldamento e quella dei muri esterni e delle aperture
    • grazie all’assenza di turbolenze (pensate a superfici con zone troppo fredde o troppo calde)
    • la temperatura desiderata dall’utilizzatore viene raggiunta senza deviazioni , soprattutto nei locali molto alti. Sotto il soffitto non c’è lo strato d’aia calda che consuma energia e che viene poco sfruttato
    • si risparmia energia, perché l’utilizzatore di un riscaldamento MB trova il comfort con una temperatura dell’aria più bassa di 2-3°C e quindi può abbassare la temperatura del riscaldamento di conseguenza
    • gli esperti considerano che un abbassamento di 1°C della temperatura dell’aria comporta un risparmio del 6% circa sul consumo energetico.